Risponde Pediatra

Torna indietro

Dott. Rosanna Moretto

Benvenuta, mi chiamo Rosanna Moretto e sono pediatra. Ogni giorno mi occupo di bambini, della loro crescita e della loro alimentazione e sono felice di condividere con te la mia esperienza e le mie conoscenze. Non dimenticare che le risposte sono necessariamente generiche e non possono prescindere dalla valutazione del tuo pediatra.

Esiste una tabella che indichi la sequenza di introduzione degli alimenti da far assaggiare al mio bambino durante lo svezzamento?

L’introduzione di nuovi alimenti nello svezzamento segue le tappe evolutive di ciascun bambino ed è poi importante valutare il rischio allergico familiare. Per questo non esistono regole fisse ma consigli da adattare a ciascun bambino. L'allattamento al seno ad esempio, è un indicatore per valutare l'introduzione di altri latticini. Gli schemi di svezzamento prevedono che dopo l'assaggio della crema di riso il tuo piccolo possa assaggiare anche i cereali con glutine, dal semolino di grano per arrivare alla pastina. Anche la carne, dagli assaggi di carne tradizionale, come il manzo, il vitello o il pollo è possibile inserire nella sua pappa anche le carni alternative: il coniglio, il tacchino, l'agnello e il cavallo.